Comune di Seriate: Comune, Piazza A. Alebardi, 1 tel. 035 304.111 fax: 035 301.152 P.E.C: comune.seriate@pec.it P.IVA: 00384000162
Visualizza il testo con caratteri normali  Visualizza il testo con caratteri grandi  Visualizza il testo con contrasto elevato
motore di ricerca
08/09/2017

Il comune di Seriate possiede un centro di raccolta differenziata dei rifiuti, in origine denominato "Stazione Ecologica", ubicato in via Lazzaretto n. 4, vicino al parco Oasi Verde in sponda sinistra del fiume Serio. La sua realizzazione ed esercizio è stata autorizzata con Deliberazione di Giunta Provinciale n. 29107/644 R.D. del 23 maggio 1996; la struttura è stata successivamente classificata come Centro di raccolta, ai sensi del combinato disposto della Legge Regionale n. 26 del 12 dicembre 2003 e della Deliberazione di giunta regionale n. 8/6581 del 13 febbraio 2008.
A seguito della modifica normativa sui centri di raccolta, il Comune ha adeguato il Centro per renderlo conforme alle caratteristiche tecnico-strutturali necessarie; i lavori di manutenzione straordinaria sono stati eseguiti nel 2011 e oggigiorno il Centro soddisfa i requisiti previsti dalle vigenti normative che disciplinano i Centri di Raccolta dei rifiuti urbani raccolti in modo differenziato. A fine 2012 è stato inoltre installato un sistema di regolamentazione degli accessi con sbarre elettromagnetiche mobili di accesso e di uscita con la finalità di migliorare l’afflusso degli utenti ed eliminare l’eventuale ingresso di utenti esterni non autorizzati.
Il Centro ha un assetto logistico e norme di accesso e di comportamento al suo interno, approvate formalmente con atto dirigenziale, che separano le utenze domestiche dalle attività economiche. Il sistema di regolamentazione degli accessi, entrato regolarmente in funzione il 1° agosto 2013, è in grado di riconoscere elettronicamente i codici fiscali contenuti nella carta regionale dei servizi (CRS/CNS) che risulta di assegnazione personale per ogni singolo cittadino (utenza domestica) oltre alle tessere per i cittadini non residenti e per attività economiche (utenze non domestiche), denominate ECOPASS, e rilasciate dal Servizio Ambiente agli aventi diritto. Nel dicembre 2013 il sistema è stato implementato con un nuovo lettore in grado di riconoscere anche le nuove tessere sanitarie nazionali che presentano una diversa codifica del codice fiscale rispetto alla precedente CRS.
Il Centro, che ha una superficie di mq 2.600 ed è videosorvegliata nel rispetto della normativa vigente in materia di tutela dei dati personali, soddisfa l’esigenza di offrire all’utenza una modalità differente di conferimento al servizio pubblico rispetto alla raccolta domiciliare e in particolar modo è destinato al conferimento di quelle frazioni non oggetto di raccolta “porta a porta”. Consiste in un’area attrezzata destinata a ricevere le singole frazioni omogenee dei rifiuti già separate dagli utenti in maniera differenziata.
Nel Centro possono essere raccolte  le seguenti tipologie di rifiuti in:
a. imballaggi in carta e cartone (CER 150101)
b. imballaggi in plastica (CER 150102)
c. imballaggi in metallo (CER 150104)
d. imballaggi in vetro (CER 150107)
e. imballaggi in legno (CER 150103)
f. rifiuti di carta e cartone (CER 200101)
g. rifiuti in vetro (CER 200102)
h. rifiuti plastici (CER 200139)
i. toner per stampa esauriti, diversi da quelli di cui alla voce 08.03.17*, provenienti da utenze domestiche (CER 080318)
j. contenitori T/FC (codice CER 150110* e 150111*)
k. pneumatici fuori uso conferiti da utenze domestiche (codice CER 160103)
l. vernici, inchiostri, adesivi e resine (CER 200127* e 200128)
m. rifiuti di apparecchiature elettriche ed elettroniche (codice CER 200123*, 200135* e 200136) così suddivisi:

  • raggruppamento RAEE R1 – Freddo e clima
    raggruppamento RAEE R2 – Grandi Bianchi 
    raggruppamento RAEE R3 - TV e monitor 
    raggruppamento RAEE R4 - componenti elettronici (RAEE)

n. tubi fluorescenti e altri rifiuti contenenti mercurio (codice CER 200121) - raggruppamento RAEE R5
o. oli e grassi commestibili (codice CER 200125)
p. oli e grassi diversi da quelli al punto precedente, ad esempio oli minerali esausti (codice CER 200126*)
q. rifiuti misti dell'attività di costruzione e demolizione diversi da quelli di cui alle voci 170901*, 170902* e 170903* da piccoli interventi di rimozione eseguiti direttamente dal conduttore della civile abitazione (CER 170904)
r. ingombranti (CER 200307)
s. rifiuti biodegradabili prodotti da giardini e parchi (CER 200201)
t. farmaci (codice CER 200131* e 200132)
u. batterie ed accumulatori di cui alle voci 160601* 160602* 160603* provenienti da utenze domestiche (codice CER 200133*)
v. rifiuti legnosi (CER 200138)
w. rifiuti metallici (CER 200140)
x. rifiuti assimilati ai rifiuti urbani sulla base del vigente Regolamento Comunale, fermo restando il disposto di cui all’art. 195 comma 2 lettera e del D.lgs 152/2006 e successive modifiche e integrazioni.

Il deposito dei rifiuti è limitato temporalmente e comunque non superiore a quanto previsto dal vigente Regolamento comunale di gestione dei rifiuti urbani, in attesa del successivo trasporto agli impianti di smaltimento e/o recupero e senza che vi si compiano operazioni di recupero e/o smaltimento.


Modalità di accesso

Il Centro osserva i seguenti orari di apertura dei cancelli:

Invernale da ottobre a marzo
da lunedì a venerdì 14:00 - 18:00
sabato 9:00 - 12:00 e 14:00 - 18:00 
domenica 09:30 - 12:30 

Estivo da aprile a settembre
da lunedì a venerdì 14:00 - 19:00
sabato 9:00 - 12:00 e 14:00 - 19:00 
domenica 09:30 - 12:30 

tutto l'anno martedì e giovedì dalle 10.00 alle 13.00 solo per le attività economiche (utenze non domestiche) munite di Ecopass.


Ingresso al centro da parte di cittadini residenti 
I cittadini residenti di Seriate (utenze domestiche) accedono direttamente alla struttura mediante la propria tessera sanitaria che consente l’apertura della sbarra mobile; la sbarra rimane aperta 15 secondi per consentire l’ingresso a un solo utente.
Per motivi di sicurezza dopo il passaggio dell’utente precedente è necessario aspettare con pazienza la discesa della sbarra e quindi è possibile strisciare la propria CRS.
Se l’utente è in possesso della “vecchia” carta regionale dei servizi – CRS, deve strisciare la tessera nell’apposito lettore con la banda magnetica rivolta verso il basso, in un senso o nell’altro.

Se l’utente è in possesso della nuova carta nazionale dei servizi – CNS, deve avvicinare al lettore ottico il lato posteriore della tessera sanitaria in orizzontale con il codice a barre verso l’alto, senza strisciare.

Se l’utente regolarmente residente non riuscisse ad aprire con la propria tessera, potrebbe esserci un problema di tessera smagnetizzata o di un codice fiscale non allineato. Nel primo caso è possibile rivolgersi all’ATS di Seriate (ex ASL), in via Paderno; nel secondo allo sportello unico del cittadino negli orari di apertura. 


Ingresso al centro da parte di cittadini non residenti  

I cittadini non residenti (utenze domestiche) devono invece utilizzare una tessera a banda magnetica detta ECOPASS, che viene rilasciata su richiesta dopo istruttoria tecnica. Per informazioni o per effettuare direttamente la domanda di rilascio rivolgersi allo sportello unico del cittadino del Comune negli orari di apertura.  
E’ possibile effettuare la procedura anche senza recarsi in Comune cliccando qui .


Ingresso al centro da parte di attività economiche 

Le attività economiche insediate a Seriate (utenze non domestiche) possono accedere al Centro solo il martedì e il giovedì mattina, dalle ore 10.00 alle 13.00 e necessariamente devono utilizzare l’ecopass.  
Per informazioni sul procedimento rivolgersi allo sportello unico attività produttive (SUAP) negli orari di apertura; il procedimento è esclusivamente telematico con accesso allo sportello suap on line. Cliccando su "ricerca" e inserendo "ecopass" si apre in automatico la pagina con le istruzioni necessarie.

Questo sito internet è valido html 4.01 strict, clicca per accedere al validatore html 4.01, il sito verrà aperto in una nuova finestra   Questo sito internet è valido CSS 2.0, clicca per accedere al validatore css, il sito verrà aperto in una nuova finestra   sito internet validato wcag wai a  Questo sito internet è multibrowser
Portale internet realizzato da Progetti di Impresa Srl - Copyright © 2018 :