Funghi - Comune di Seriate (BG)

Informazioni ambientali | Stato della salute e della sicurezza umana | Funghi - Comune di Seriate (BG)

Il Comune di Seriate è da sempre impegnato a diffondere tra i cittadini una cultura della prevenzione a 360°, collaborando fattivamente anche con  l'ATS di Bergamo (ex ASL) per le iniziative proposte.
Relativamente ai funghi nel 2017 ha pubblicizzato il servizio gratuito di certificazione per la commestibilità dei funghi epigei raccolti dai cittadini e promosso dall'ATS dal mese di agosto e attivo fino a fine ottobre. I cittadini sono invitati a fare sempre controllare i funghi raccolti nelle sedi dell'ispettorato micologico di Bergamo, Trescore Balneario e Treviglio. Locandina

In ogni caso comunque i cittadini dovrebbero sempre osservare le seguenti cautele:
- non consumare funghi se prima non sono stati controllati da un micologo o se non si è certi della loro commestibilità;
- non fidarsi dei cosiddetti "esperti", dei detti popolari e di chi dice "li ho sempre mangiati";
- consumare solo funghi commestibili e ben cotti;
- non far consumare funghi a bambini, a donne in stato di gravidanza e a persone affette da particolari patologie;
- dopo aver consumato funghi, in caso di comparsa di sintomi quali dolori addominali, vomito, diarrea o altra sintomatologia, contattare tempestivamente il medico di base, il pronto soccorso dell'ospedale più vicino o il centro antiveleni dell'ospedale Papa Giovanni XXIII di Bergamo al numero verde 800.883300 e portare con sé eventuali avanzi di funghi cotti, crudi o residui di pulizia dei carpofori.
(ulteriori informazioni sul sito internet ATS Bergamo)

Il Comune sensibilizza i responsabili delle strutture scolastiche a bonificare i giardini delle scuole dell’infanzia e primarie dall’eventuale presenza di funghi spontanei, su indicazione dell'ATS di Bergamo (prot. U87293 del 26 giugno 2013), per evitare spiacevoli episodi di intossicazione. La ricerca e la frantumazione dei funghi spontanei deve essere effettuata sempre, prima di far uscire i bimbi in giardino.

Nel 2013 il Comune ha organizzato una serata di divulgazione scientifica dal titolo «Serata micologica. I funghi, croce e delizia dell’autunno», tenuta  nell'auditorium della biblioteca civica, dall'Ispettore micologo dell'ATS, dott.ssa Mariagrazia Manzoni, che ha registrato un elevato numero di partecipanti all'incontro ed è terminata con la degustazione di alcune ricette a base di funghi; le tipologie di domande hanno confortato l'organizzazione su quanto l'argomento sia stato di interesse per l'utenza.
I nostri funghi

Per ulteriori approfondimenti: http://www.salute.gov.it/imgs/C_17_opuscoliPoster_149_allegato.pdf

Modifiche legge regionale 2015

La regione Lombardia, con legge regionale 25 maggio 2015 n. 16, ha modificato e integrato il Titolo VIII, Capo I, della legge regionale 5 dicembre 2008, n.  31 (Testo unico delle leggi regionali in materia di agricoltura, foreste, pesca e sviluppo rurale), in tema di raccolta dei funghi epigei.

Regione Lombardia, con l'Infocomuni anno 9 settembre 2015 n. 15, ricorda che solo gli Enti gestori dei parchi e i Comuni dislocati nel territorio delle comunità montane (purché in forma associata) possono chiedere il pagamento di un contributo. L'abilitazione alla raccolta è dimostrata dalla ricevuta di versamento.
Il Comune di Seriate non disporrà alcun pagamento perché non ricade nelle succitate categorie

Per approfondimenti: - Legge funghi - Infocomuni  2015

Pubblicato il 
Aggiornato il 
Risultato (15 valutazioni)