L’omaggio alla pianista russa Marija Judina apre Come in famiglia - Comune di Seriate (BG)

Comunicati stampa - Comune di Seriate (BG)

L’omaggio alla pianista russa Marija Judina apre Come in famiglia

  •   
  • “Come in famiglia 2011” inizia sulle note di Franz Listz, Franz Schubert e Modest Musorgskij, per rendere memoria ad una delle più grandi pianiste russe del ‘900. Il sipario della tradizionale festa della Città di Seriate si aprirà venerdì 13 maggio, alle 21, all’insegna del concerto gratuito “Omaggio a Marija Judina: più della musica”. Sul palco del Cineteatro Gavazzeni il pianista Viktor Derevjanko, allievo della stessa Judina, la ricorderà proponendo il Sonetto 104 del Petrarca di Franz Liszt, Due Improvvisi op. 90 di Franz Schubert e i Quadri di un’esposizione di M.Musorgskij. L’incontro-concerto, inserito tra le iniziative patrocinate dall’Assessorato alla Cultura nell’ambito dell’anno di interscambio culturale Italia – Russia, illustrerà la figura della pianista russa dimenticata, che commosse Stalin.
Pubblicato il 
Aggiornato il 
Risultato (19 valutazioni)