Comune di Seriate: Comune, Piazza A. Alebardi, 1 tel. 035 304.111 fax: 035 301.152 P.E.C: comune.seriate@pec.it P.IVA: 00384000162
Visualizza il testo con caratteri normali  Visualizza il testo con caratteri grandi  Visualizza il testo con contrasto elevato
motore di ricerca

HOME » FAQ

clicca per stampare il contenuto di questa paginastampa

F.A.Q.

Le FAQ “Frequently Asked Questions” sono, letteralmente, le "domande ricorrenti".
Si tratta di una raccolta di domande comuni su un determinato argomento e delle relative risposte stilate direttamente dall'amministratore del sito e volte ad anticipare le richieste più frequenti degli utenti. La pubblicazione delle FAQ serve per evitare la riformulazione delle domande a cui è già stata data una risposta.
Le FAQ di questo sito sono suddivise per tipologia di argomento.

Risultati della ricerca
  • categoria: Anagrafe e certificati
  • Sono un cittadino comunitario. Di cosa ho bisogno per chiedere l’iscrizione in anagrafe?
    Sono necessari:
    - passaporto o documento d’identità valido per l’espatrio, - codice fiscale,
    inoltre: - documenti attestanti un rapporto di lavoro ( se la presenza è determinata dal lavoro)
    oppure - documenti che dimostrano il rapporto di parentela, matrimonio, filiazione, maternità, paternità (se familiare che accompagna o raggiunge il cittadino comunitario) oppure - documenti che attestino il possesso di risorse economiche idonee e assicurazione che copra tutti i rischi sanitari. In ogni caso è necessario inoltrare la richiesta di residenza come indicato nell’ apposita procedura dettagliata nelle pagine del sito a ciò dedicate procedura 33

  • categoria: Anagrafe e certificati
  • Quali sono le nuove norme sulla carta d’identità?
    Il D.L. 1/2012 art. 40 ha introdotto nuove disposizioni in materia di carta d’identità. Il documento valido per l’espatrio rilasciato ai minori di 14 anni reca il nome dei genitori o di chi ne fa le veci. L’uso della carta d’identità ai fini dell’espatrio dei minori di 14 anni è subordinato alla condizione che essi viaggino accompagnati da uno dei genitori o da chi ne fa le veci, o che venga menzionato, in apposita dichiarazione, il nome della persona, dell’ente o della compagnia di trasporto a cui i minori sono affidati. Tale dichiarazione deve essere convalidata dalla questura. Cambiano anche le disposizioni in merito alla scadenza del documento. Infatti la carta d’identità scadrà in concomitanza con la data di nascita del possessore.

  • categoria: Anagrafe e certificati
  • Sono un cittadino italiano residente all’estero, cosa devo fare per richiedere la carta d’identità?
    Dal 1° giugno 2007 per gli iscritti nell'Anagrafe degli Italiani all'Estero la carta di identità può essere rilasciata/rinnovata oltre che in Italia nel Comune di iscrizione AIRE o in un qualunque Comune italiano previo nulla osta, anche dall'Autorità Consolare Italiana competente per territorio, previa verifica/aggiornamento dei dati e nulla-osta del comune di iscrizione.

  • categoria: Anagrafe e certificati
  • Presso la mia abitazione lavora una badante. Può essere iscritta in anagrafe? Viene inserita nel mio nucleo familiare?
    E’ possibile registrare la badante con la propria residenza autonoma, quindi con due nuclei familiari separati. La badante dovrà inoltrare la richiesta di residenza come indicato nelle apposite procedure dettagliate nelle pagine del sito a ciò dedicate procedure 31,32,33

  • categoria: Anagrafe e certificati
  • Ospito un cittadino straniero extracomunitario. Devo informare il Comune?
    Chiunque ospiti, sia temporaneamente che per lunghi periodi, un cittadino straniero extracomunitario, deve darne comunicazione all’autorità locale di pubblica sicurezza. A Seriate la registrazione è ricevuta dallo sportello unico del cittadino. Il modello può essere richiesto allo sportello unico del cittadino o all’ufficio accoglienza (ingresso municipio) o può essere scaricato dal sito del comune: clicca qui

  • categoria: Anagrafe e certificati
  • Ho ricevuto dall’ufficio anagrafe un invito a presentare il permesso di soggiorno rinnovato. Ho regolarmente fatto domanda di rinnovo ma non ho ancora ricevuto il permesso. Cosa posso fare?
    Basta presentare all’ufficio anagrafe la ricevuta dell’avvenuta presentazione della domanda di rinnovo.

  • categoria: Anagrafe e certificati
  • Ho rinnovato il permesso di soggiorno. Devo comunicarlo in Comune?
    Si, c’è l’obbligo di rinnovare all’ufficio anagrafe la dichiarazione di dimora abituale entro 60 giorni dal rinnovo del permesso di soggiorno. Se entro sei mesi dal rinnovo non viene fatta nessuna comunicazione, l’ufficio anagrafe, dandone comunicazione all’interessato, avvia una procedura di cancellazione dall’anagrafe. La procedura 49 dello sportello unico dettaglia le modalità operative. clicca qui

  • categoria: Anagrafe e certificati
  • Cosa deve fare una persona anziana o malata che deve rifare la carta d’identità, ma non riesce a recarsi in Comune?
    Deve telefonare all’ufficio anagrafe 035-304255, anche tramite un familiare, e prendere accordi affinchè la carta d’identità possa essere consegnata a casa della persona impossibilitata a muoversi. In questo caso non è possibile il rilascio della carta d’identità elettronica.

PAGINE : inizio «  1 2 3 4 5 6 7 8 9    » fine
Questo sito internet è valido html 4.01 strict, clicca per accedere al validatore html 4.01, il sito verrà aperto in una nuova finestra   Questo sito internet è valido CSS 2.0, clicca per accedere al validatore css, il sito verrà aperto in una nuova finestra   sito internet validato wcag wai a  Questo sito internet è multibrowser
Portale internet realizzato da Progetti di Impresa Srl - Copyright © 2018 :