Servizio gestione tariffa e rapporti con gli utenti - Comune di Seriate (BG)

AMMINISTRAZIONE TRASPARENTE | Informazioni ambientali | Trasparenza rifiuti | Servizio gestione tariffa e rapporti con gli utenti - Comune di Seriate (BG)

Nella sezione trovate le seguenti informazioni:

Numero di gestori che effettuano le attività di gestione tariffe e rapporto con gli utenti: 1
TABELLA 3 - Gestore delle attività di gestione delle tariffe e del rapporto con gli utenti

  Ragione sociale P.IVA codice fiscale recapiti telefonici recapiti postali posta elettronica orari sportello
1 Comune di Seriate -
Settore 2 - Ufficio tributi
00384000162 035304243 Piazza A. Alebardi, 1 24068 Seriate

tributi@comune.seriate.bg.it

comune.seriate@pec.it

da lunedì a venerdì
08:45 - 12:30

giovedì
08:45 - 12:30
16:00 - 18:00


Modalità e scadenze per il pagamento della tariffa

L’unica modalità di pagamento ammessa è l’F24.
L’avviso di pagamento viene inviato agli utenti una sola volta all’anno nel mese di maggio e prevede due rate di pagamento sulla base delle tariffe già in vigore per l’anno stesso. Le date di versamento sono decise di anno in anno nella delibera con cui il Consiglio Comunale approva le tariffe e il piano finanziario (PEF).
La modalità di invio per le utenze domestiche è prevalentemente cartacea (tramite il servizio postale); ad alcuni utenti l’avviso di pagamento viene inviato all’indirizzo e-mail che gli stessi hanno fornito al Comune tramite un apposito modulo oppure nella dichiarazione di inizio occupazione. Tutte le utenze non domestiche ricevono l’avviso di pagamento tramite PEC.

Interessi di mora o penalità nel caso di ritardi nel pagamento

In caso di mancato versamento della tassa, già sollecitata tramite raccomandata, si applicano le sanzioni al 30% previste dalla legge e gli interessi al tasso legale.

Richiesta di rateizzazione degli importi dovuti dall'utente

E’ possibile richiedere la rateizzazione delle rate scadute a condizione che non sia ancora stata avviata la riscossione coattiva. 
La frequenza delle rate è concordata direttamente con l’utente. La rateizzazione è comunque prevista anche nella fase successiva della riscossione coattiva.

Regole per il calcolo della tariffa per l'anno in corso e l'atto di approvazione della tariffa da parte dell'ente competente

Nell’avviso di pagamento inviato agli utenti è indicata l’ubicazione dell’utenza, la data di inizio occupazione, l’eventuale data di cessazione (se nell’anno di invio), la superficie imponibile, la tariffa applicata l’importo della parte fissa, della parte variabile e la sommatoria. E’ presente anche una tabelle con tutte le tariffe approvate annualmente dal consiglio comunale e pubblicata sia sul sito internet del comune che sul portale del federalismo fiscale.

Segnalazione da parte dell'utente di eventuali errori nel calcolo degli importi addebitati.

I “reclami” che riguardano la tassa possono essere riassunti in due fattispecie diverse:

  1. Rettifica in corso d’anno dell’importo da pagare per modifiche varie o rettifica della denuncia (nel 2018 la variazione era fatta immediatamente se in riduzione, a conguaglio l’anno successivo se in aumento)
  2. Rimborso del maggiore importo versato. Entro 6 mesi dalla data di presentazione dell’istanza, come previsto dalla normativa.

I moduli sono disponibili nella sezione modulistica selezionando la categoria "Tributi"e si accettano tutte le modalità di presentazione possibili (consegna a mano, via fax 035.301152, mail tributi@comune.seriate.bg.it , pec comune.seriate@pec.it)

Pubblicato il 
Aggiornato il 
Risultato (274 valutazioni)